Lamine

Lamine

La preparazione delle lamine viene effettuata con nastri High-Tech Ceramic che garantiscono la rimozione uniforme del materiale e una finitura estremamente sottile. I pattini di scorrimento Ceramic seguono l’ergonomia dello sci e si adattano perfettamente a ogni raggio. La speciale curva di pressione garantisce la massima precisione dell’angolo della lamina per tutta la lunghezza dello sci o della tavola.

Curva di pressione delle lamine

Curva di pressione delle lamine
Curva di pressione delle lamine
Race Edge
Race Edge

La curva di pressione viene utilizzata anche nella lavorazione delle lamine. In questo modo è possibile lavorare in modo particolarmente delicato la punta e la coda degli sci, il che è di grande importanza soprattutto per gli sci da carving. Grazie alla curva della pressione
è possibile ottenere una rettifica eccezionale con minime tracce di scorrimento, tenendo al contempo in considerazione la geometria
dello sci.

Race Edge

Grazie al nuovo sistema di finitura di MONTANA è possibile ottenere una rettifica perfetta delle lamine per le gare. Due dischi High Speed Disc, in grado di lavorare a una velocità massima di 16'000 giri/min, garantiscono una rettifica omogenea.
La finitura senza sbavature può essere regolata a intervalli di angolazione di 0,5°. In questo modo anche i punti funzionali dello sci vengono ottimizzati. Grazie a punti di chiusura programmabili e curve di pressione regolate elettronicamente per una pressione di rettifica sempre ottimale, è possibile tenere conto anche della geometria dei diversi modelli di sci. Lamine senza alcuna sbavatura e perfettamente lucidate rispondono alle richieste di tutti gli sportivi, anche dei più esigenti.